Cooperative scolastiche e imprese simulate

9 dicembre 2021

Ultimi aggirnamenti

Siamo partiti bene in quest’anno scolastico in quanto nonostante le problematiche legate al COVID-19 sono già numerose le cooperative scolastiche realizzate.

Andiamo per ordine: la prima a costituirsi è stata la cooperativa della scuola primaria LA SOUNERE di Chatillon, ma subito dopo è arrivata l’infanzia di Aymavilles.

Anche la scuola Octave Bérad di Chesallet è operativa e così anche l’infanzia di Montan.

La scuola media St Roch di Aosta ha all’attivo 4 cooperative scolastiche, ma anche la scuola Luigi Einaudi ne ha costituite 2.

La scuola E. Lexert di Aosta ha formato la cooperativa I.P.A. e la Luigi Barone di Brusson ha attivato un progetto in collaborazione con l’ARPA e il comune di Brusson.

Tutte le cooperative menzionate sono Associazioni cooperative scolastiche ovvero A.C.S., mentre un discorso  a parte va fatto per le I.C.S. ovvero le imprese simulate rivolte alle scuole superiori.

In questo caso le scuole attualmente operative sono:

- Ecole Hotelière che ha formato 2 imprese simulate;

- Istituto Manzetti, anche in questo caso sono attive 2 imprese;

- ISILTeP di Verrès che ha formato 2 imprese.

Ci stiamo attivando anche con le altre scuole (ad esempio il liceo Maria Adelaide), ma i tempi sono un po’ più lunghi perché questa dannata pandemia rallenta la disponibilità ed inoltre bisogna capire quali regole comportamentali dovranno essere seguite in futuro.

Torna su